Namibia – itinerario

Viaggiare in Namibia è un esperienza semplice e sicura, basta rispettare i minimi accorgimenti necessari.

L’itinerario di 4.700 Km che ho percorso è stato abbastanza serrato nei tempi ma mi ha permesso di visitare il paese da nord a sud.

Ho acquistato un volo dall’Italia per Windhoek e ho richiesto a diverse agenzie locali (trovate tramite motori di ricerca e recensioni su TripAdvisor) un preventivo per un self-drive sulla base di un itinerario preliminare.

Sulla base del confronti fatti ho scelto di affidarmi a Namibia Amoremio, un’ agenzia  gestita da una famiglia italiana residente in Namibia da anni.

In pratica l’agenzia si è occupata della prenotazione dell’auto (una jeep 4×4) e dei pernottamenti nei lodge (alcuni dei quali avevo verificato non fossero prenotabili privatamente) sulla base di un itinerario che rispetto a quello preliminare, ho poi modificato per includere tutte le tappe che desideravo fare.

Il budget minimo che include volo, jeep 4×4, auto, assicurazione, lodges (alloggio e colazione) e carburante è di circa 3.000 € per due settimane di viaggio.

L’itinerario che ho percorso in dettaglio:

Namibia

Guidare in autonomia

  1. munirsi di Patente Intenzionale riconosciuta in Namibia (da richiedere in Italia alla Motorizzazione Civile);
  2. noleggiare una jeep 4×4 in particolare se si vogliono raggiungere le zone a nord in quanto le strade non sono asfaltate. In generale la rete stradale è formata da strade asfaltate principali (sulla cartina indicate come B e C) e strade secondarie (D) non asfaltate ma molto ben mantenute e segnate;
  3. la velocità consigliata è di 80 Km/h su asfalto e 60 Km/h sulle strade secondarie;
  4. per ragioni di sicurezza non bisognerebbe mai essere alla guida dopo il tramonto (località isolate l’una dall’altra, animali selvatici che attraversano la strada all’improvviso, ecc..);
  5. ovunque sia possibile fare rifornimento di benzina in modo da avere sempre il serbatoio più pieno possibile. Alcune aree sono completamente desertiche e prive di stazioni di servizio;
  6. ricordarsi di mantenere sempre il volante al centro della carreggiata, si guida a sinistra!

Follow this link for a collection of posts about my experiences in Namibia!

IMG_1883
A secondary road
DSCN3510
Deadvlei
DSCN3839
Etosha National Park
DSCN3848
Etosha National Park
IMG_2821
Himba village (Opuwo)
Advertisements

10 thoughts on “Namibia – itinerario

I'am so glad you are reading! Please share your thoughts!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s